Napoli Pizza Village anticipato a giugno

L’appuntamento più atteso con il mondo della pizza inaugura quest’anno l’estate napoletana. Il Napoli Pizza Village 2017 si sposta da settembre a giugno – da sabato 17 a domenica 25 – e promette imperdibili novità.

Nove giorni invece dei sei previsti dalle precedenti sei edizioni copriranno due week end durante i quali sarà possibile mangiare la pizza anche a pranzo.

La decisione di anticipare le date della manifestazione, spiega Claudio Sebillo, brand manager del NPV, risponde a due esigenze: “evitare un periodo meteorologicamente a rischio come quello settembrino e aumentare l’offerta turistica cittadina in un periodo in cui molti stranieri sono solo di transito per la Costiera o per le isole del Golfo”.

Ancora una volta il Napoli Pizza Village riconferma la sua vocazione per la valorizzazione del territorio, fungendo da polo attrattivo in costante crescita. Basti pensare che dalla prima edizione il numero dei visitatori è aumentato di ben dieci volte, passando da 60.000 del 2011 ai 600.000 del 2016.

Il fitto calendario di incontri, eventi e spettacoli si arricchisce quest’anno di nuove iniziative, tra cui l’inedita Off_FoodblogAward-pizzavillage, la competition interamente dedicata al mondo della pizza organizzata insieme a Malvarosa publisher and food agency e rivolta a blogger italiani e stranieri.

In concomitanza con l’evento si svolgerà a giugno anche il XVI Campionato Mondiale del Pizzaiolo – Trofeo Caputo. La competizione avrà inizio il 19 giugno e coinvolgerà oltre 650 pizzaiuoli provenienti da tutto il mondo.