Pizza mimosa

pizza-mimosa

La festa della donna è alle porte e noi ci prepariamo a celebrarla nel modo che ci piace di più: con una golosa cena a base di pizza.

Per l’occasione ci lasciamo ispirare dal gusto delicato e dai colori primaverili dell’ormai classica pizza mimosa. Il segreto della sua irresistibile bontà? Un godurioso strato di panna che fa da sfondo a petali di prosciutto cotto e a dolcissimi chicchi di mais.

Prepariamola insieme.

Ingredienti

500 g di farina

320 ml d’acqua

15 g di sale

1 g di lievito

250 ml di panna da cucina

180 g di prosciutto cotto tagliato a listarelle

150 g di fiordilatte tagliato a dadini

100 g di mais

basilico fresco

 

pizza-mimosa-festa-della-donna

 

Procedimento

Disponete la farina a fontana sul piano di lavoro, inserite il lievito sbriciolato al centro e cominciate a impastare aggiungendo pian piano parte dell’acqua, che avrete tenuto a temperatura ambiente. Proseguite aggiungendo il sale e la restante acqua e amalgamate il tutto.

Lavorate l’impasto con le mani, facendolo incordare per bene e, una volta ottenuto un panetto liscio e omogeneo, lasciatelo riposare per circa un paio d’ore coperto con un canovaccio leggermente umido, dopodiché dividetelo in tre panetti e lasciate riposare questi ultimi per altre 6-7 ore.

Trascorso questo tempo stendete ciascun panetto ricavando un disco di pasta. Disponetelo su una teglia foderata con carta da forno e conditelo con un velo di panna da cucina, una manciata di fiordilatte e una di prosciutto cotto. Distribuite il mais sulla vostra pizza e completate con qualche foglia di basilico fresco.

Lasciate cuocere in forno preriscaldato a 250 °C per circa 12-15 minuti.