Nastro Azzurro

nastro-azzurro

Aroma fresco e secco, con una spiccata nota di luppolo, il gusto inimitabile della birra Nastro Azzurro vi attende al Napoli Pizza Village.

Il prodotto è nato nel 1963 rispondendo in pieno all’obiettivo del birrificio Peroni di realizzare una birra di alta qualità, che fosse apprezzata anche dal mercato straniero. La scelta del nome Nastro Azzurro rimanda al premio conferito al transatlantico Rex, la nave italiana che nel 1933 attraversò l’atlantico nel minor tempo possibile.

Negli anni immediatamente successivi alla sua introduzione nel mercato, Nastro Azzurro si è imposta come birra italiana più consumata all’estero, ricevendo nel tempo importanti riconoscimenti e consolidando il suo legame con il mondo del mare, in particolare della vela.

L’impiego di Mais nostrano – una varietà italiana, non geneticamente modificato e selezionato con cura – è alla base del successo della birra Nastro Azzurro.

Nel 2012 due importanti premi – medaglia d’argento all’AIBA, The Australian International Beer Awards, e titolo di migliore birra internazionale per l’ALIA, The Australian Liquor Industry Awards – riconfermano il respiro internazionale del brand.