Pizza e asparagi, un binomio amico delle donne

pizza-e-asparagi

L’abbinamento pizza e asparagi conquista per la sua delicatezza. Questi ortaggi sono ottimi lessati o cotti al vapore e, poi, conditi con burro e sale; ma oltre a essere un alimento molto gustoso, gli asparagi sono anche straordinariamente preziosi per la salute e la bellezza, in particolare, delle donne. Consumati freschi, hanno del miracoloso: con le loro pochissime calorie, sono perfetti anche per chi segue un regime alimentare ipocalorico; inoltre, hanno mille proprietà: drenanti, antiossidanti, depurative, anticellulite e… chi più ne ha più ne metta.

Da aprile a maggio, non possono e non devono mancare, almeno una volta a settimana, sulla tavola di una donna che abbia buona cura di sé e della propria persona.

  1. Uno dei cibi migliori del mondo

Il profilo minerale degli asparagi li rende un vero e proprio alimento detox. Sono ottimi e gustosi integratori naturali, utilissimi per le loro proprietà diuretiche, dovute all’elevata presenza di asparagina, principale responsabile del forte odore sulfureo che si avverte nell’urina subito dopo averli mangiati. Ricordate di non buttare via l’acqua di cottura: potete berla come decotto o tisana drenante.

  1. Amici della pelle

La loro forte azione disintossicante è preziosa alleata anche della nostra pelle. Un consumo regolare di asparagi, aiuta a contrastare i segni dell’invecchiamento cutaneo e a combattere gli effetti dei radicali liberi. In assenza di particolari controindicazioni, vale la pena approfittarne, finché se ne trovano, per eliminare il ristagno di liquidi nei tessuti e, in questo modo, ridurre la cellulite, la ritenzione idrica e i gonfiori.

  1. Un valido sostegno al buonumore

Niente pasticche, gocce, sciroppi o altri medicinali. Il segreto per ritrovare il buonumore sta sul banco dell’ortolano. Gli asparagi, ricchi di triptofano, l’aminoacido capace di sintetizzare la serotonina (meglio nota come ormone della felicità), hanno il grande potere di farci sentire subito meglio e pieni di energia. È dimostrato che un consumo regolare di asparagi aiuta a combattere la depressione, tenendo alto l’umore.

Utilizzo sulla pizza

Come condimento per la pizza, usate solo asparagi freschi, di stagione. Scegliete la qualità che preferite (bianchi, violacei o selvatici), poi, mondateli eliminando la parte bianca più coriacea. Scottate, per 3-4 minuti, le punte di asparago in acqua bollente leggermente salata, poi immergetele in acqua ghiacciata per fermarne la cottura. Insaporitele con olio (o burro) sale, pepe e parmigiano, quindi, distribuitele sulla pizza e portate in cottura al forno.