Quiche di asparagi

quiche-di-asparagi

La quiche di asparagi è una straordinaria variante della classicissima quiche lorraine, ideale per il periodo primaverile. La delicatezza del sapore dei primi asparagi di stagione si sposa alla perfezione con il contrasto acidulo della panna e con la croccantezza della pasta frolla, leggermente dolciastra. È una pietanza ideale per le gite fuori porta, ma anche come apertura per un pranzo informale. 

Ingredienti:

500 g di pasta frolla

1 mazzetto di asparagi (circa 500 g)

100 g di pancetta (o altro salume)

3 tuorli

250 ml di panna fresca

70 g di parmigiano

qualche rametto di timo

sale, pepe

Procedimento:

  1. Mondate gli asparagi eliminando la parte bianca coriacea. Poi lessateli, utilizzando l’apposita asparagiera, in acqua bollente salata. Scolateli al dente e poi, riduceteli a pezzetti, tenendo intere le punte.
  2. Riducete a dadini la pancetta, poi mettetetela in una padella antiaderente con le foglioline di timo e tostatela per qualche minuto.
  3. Rompete le uova in una terrina e sbattetele aggiungendo il parmigiano grattugiato, la panna e un pizzico di sale e di pepe. Unite i dadini di pancetta tostata e, infine gli asparagi. Mescolate con cura.
  4. Stendete la pasta frolla e formate un grande rettangolo.
  5. Imburrate e infarinate una teglia rettangolare, lunga circa 30 cm. Poi foderatela con la pasta frolla. Bucherellatela sul fondo; copritela con un foglio di carta forno e, sopra, disponetevi qualche manciata di fagioli secchi. Mettete in forno preriscaldato a 180 °C e lasciate cuocere per 14-15 minuti.
  6. Estraete dal forno e versatevi il composto di panna e uova.
  7. Rimettete in forno e proseguite la cottura per altri 20-25 minuti. Verificate che la parte superiore sia ben dorata prima di sfornare.
  8. Servite tiepida o fredda nella stessa teglia di preparazione.

quiche-with-green-asparagus