Da emigranti a imprenditori

Gino Sorbillo

Gino Sorbillo

Da emigranti a imprenditori

19:30

Da emigranti a imprenditori

Due Case History, due grandi capitoli della storia della pizza. Gino ha preso le mosse dal centro antico di Napoli per poi esportare la sua idea di pizza prima in Italia e poi negli States. Roberto ha imparato il mestiere a Napoli ma ha cercato e trovato il successo direttamente negli States.

Gino Sorbillo

Gino Sorbillo appartiene a una delle famiglie di pizzaioli più antiche di Napoli. Attualmente gestisce 8 pizzerie di cui 7 in Italia (tra Napoli e Milano) e 1 a New York.  Ma è il locale nel pieno centro di Napoli situato lungo il decumano maggiore di Via dei Tribunali, del quale ha preso le redini negli anni novanta, a fare da vero polo attrattore per italiani e stranieri. Qui Gino Sorbillo e il suo team di famiglia servono, tra pranzo e cena, un numero impressionante di pizze, rigorosamente napoletane. Con Gino la Pizza Napoletana è giunta a livelli qualitativi altissimi e si è guadagnata di diritto spazio tra le migliori eccellenze gastronomiche italiane. La nuova frontiera di Gino è l’utilizzo di farine di agricoltura biologica e l’aggiornamento continuo dei propri menu, grazie anche alla continua e costante ricerca e utilizzo delle migliori eccellenze gastronomiche italiane.

Roberto Caporuscio

Roberto Caporuscio, proprietario di Kestè a NY e maestro pizzaiolo, napoletano doc, arriva negli Stati Uniti nel 1999 con un’unica missione: esportare negli States la vera pizza napoletana. Da allora non si è più fermato. Mani in pasta e non solo: è lui che da presidente in USA dell’associazione dei pizzaioli napoletani gira per tutta l’America ad insegnare come si fa la pizza Made in Napoli. Nel 2009 inaugura Kestè Pizza e Vino, nella mitica Bleecker Street nel Village, che il New York magazine ha premiato come la migliore pizza di New York. Da due anni, con il suo socio e maestro Antonio Starita, ha inaugurato Don Antonio da Starita, a New York e Atlanta.

Jonathan Goldsmith

Maestro di pizza napoletana in America, John Goldsmith, si è formato in Italia, imparando a Napoli i segreti dell’arte bianca. Nella sua pizzeria Spaccanapoli, a Chicago, Jonathan si fa ambasciatore della specialità partenopea e della cultura che essa incarna, restando fedele ai principi della tradizione e selezionando con cura le migliori materie prime.

Ambra Orazi

Ambra Orazi è autrice de “Il Gattoghiotto”, una casa virtuale aperta a chiunque voglia immergersi nell’atmosfera quasi senza tempo di una cucina di campagna. Raccontarsi attraverso i suoi piatti e condividere pensieri e ricette con la certezza che chi cercherà di replicarle sarà contento del risultato è ciò che la rende felice. “Il gatto ghiotto” è un viaggio iniziato nel 2008, che ha visto trasformarsi una passione in professione. Dal 2014 Ambra collabora con importanti riviste nel mondo del food in qualità di autore e con prestigiose aziende del settore in qualità di food writer e influencer.

0