Stefano Callegari

Classe 1968, romano DOC, Stefano Callegari si è distinto negli anni per la sua ricerca sugli impasti e la creatività delle sue proposte, tra cui il trapizzino. Creata nel 2008, questa specialità è costituita da un angolo di pizza bianca a lievitazione naturale, farcito con un’ampia varietà di ripieni, che vanno dalla coda alla vaccinara alle polpette al sugo.
Nei suoi locali a Roma Stefano Celebra il felice incontro tra la pizza e abbinamenti gourmet, che spesso strizzano l’occhio ai grandi classici della cucina romana, protagonisti di alcune delle sue proposte più apprezzate, come la pizza cacio e pepe e la carbonara.

Stefano Callegari

Classe 1968, romano DOC, Stefano Callegari si è distinto negli anni per la sua ricerca sugli impasti e la creatività delle sue proposte, tra cui il trapizzino. Creata nel 2008, questa specialità è costituita da un angolo di pizza bianca a lievitazione naturale, farcito con un’ampia varietà di ripieni, che vanno dalla coda alla vaccinara alle polpette al sugo.
Nei suoi locali a Roma Stefano Celebra il felice incontro tra la pizza e abbinamenti gourmet, che spesso strizzano l’occhio ai grandi classici della cucina romana, protagonisti di alcune delle sue proposte più apprezzate, come la pizza cacio e pepe e la carbonara.
0