Spirali di focaccia con mozzarella e olive verdi

Focaccia-con-mozzarella-e-olive

Con la pasta tipo brioche si possono fare mille cose: per esempio questa bella focaccia con mozzarella e olive verdi, ideale per il periodo pasquale che si avvicina. Se desiderate servirla come aperitivo, preparatene tante, utilizzando teglie più piccole; in questo modo potrete anche variare leggermente i gusti, aggiungendo salumi o altre erbette aromatiche a vostro piacere.

Ingredienti:

500 g farina

100 g di burro

1 uovo

125 ml di latte

125 ml di acqua

15 g di lievito di birra

15 g di zucchero

15 g di sale

1 uovo per pennellare

Per condire:

250 g di mozzarella o fiordilatte

250 g di olive verdi

150 g di formaggio grana, grattugiato

2 rametti di maggiorana

pepe

spirali-focaccia-mozzarella-olive

Procedimento:

  1. Mettete la farina nell’impastatrice con il burro morbido a fiocchetti; aggiungete il sale e cominciate a lavorare con la frusta a gancio. Unite l’uovo, il lievito sbriciolato e lo zucchero, quindi, versate, poca per volta, il latte mescolato con l’acqua. Amalgamate alla perfezione il composto fino a ottenere un impasto liscio e omogeneo. Coprite con un canovaccio e lasciate lievitare in un luogo tiepido finché raddoppierà di volume.
  2. Riducete in dadolata la mozzarella, mettetela in un colino e lasciatela gocciolare, per consentirle di perdere il liquido in eccesso. Snocciolate una parte delle olive e tagliatele a rondelle.
  3. Spianate l’impasto in un rettangolo lungo e stretto e distribuitevi sopra il formaggio grattugiato, le foglioline di maggiorana, i dadini di mozzarella e le olive, poi, insaporite con pepe macinato al momento.
  4. Arrotolate la pasta su se stessa, partendo dal lato lungo e fate in modo che il ripieno resti racchiuso al suo interno. Ripiegate il lembo più esterno di pasta sul rotolo, in modo che si crei una piega aggiuntiva. Tagliate il rotolo in tanti pezzetti di circa 5 cm, poi, sistemateli uno accanto all’altro in una teglia tonda di 24 cm di diametro, imburrata e infarinata.
  5. Mettete un’oliva intera al centro di ciascun rotolino di pasta, poi pennellate tutto con il restante uovo sbattuto con un dito di latte.
  6. Lasciate riposare la torta per altri 30 minuti, quindi, mettete in forno preriscaldato a 180 °C e infornate per 40-45 minuti.